Abruzzo: tra i luoghi migliori dove vivere

Abruzzo: tra i luoghi migliori dove vivere

Abruzzo: tra i luoghi migliori dove vivere

Uno tra i migliori posti al mondo dove andare a vivere o ritirarsi in pensione vivere secondo una ricerca dell’Huffington Usa

Determinante per il quotidiano statunitense la fortunata conformazione del territorio abruzzese che, oltre alla presenza di ben quattro parchi (il Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise, Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga, Parco Nazionale della Majella e il Parco regionale Sirente Velino), presenta un lungo litorale ricco di meravigliose spiagge, splendidi scenari collinari e imponenti e suggestive catene montuose. Inoltre, il territorio abruzzese, a differenza di altre zone, non risulta soggetto al sovraffollamento e alla presenza di industrie pesanti.

L’autore dell’articolo Kathleen Peddicord, pone l’attenzione anche su alcuni caratteri della società presente, ancora legata a tradizioni ed usi lontani dai frenetici ritmi moderni. Fondamentale per il giornalista anche l’enogastronomia della regione che rappresenta di certo un eccellenza nel panorama italiano e non solo. Sia i piatti a base di pesce presenti sulla costa che quelli di carne tipici dell’entroterra, hanno infatti un importante caratteristica comune: un forte legame con la tradizione e i prodotti del territorio. Infine Peddicord conclude affermando che in questa regione una coppia può vivere la propria pensione con meno di duemila euro al mese.

Una serie di aspetti quelli analizzati dal quotidiano statunitense che confermano le straordinarie peculiarità dell’Abruzzo. Una regione premiata per la ricchezza di storia, cultura e tradizioni e per la presenza di scenari paesaggistici di rara bellezza.

Fonte: RaiNews

Scopri l'Abruzzo

Destinazioni Top