Le Cascate del Verde

Le Cascate del Verde

Le Cascate del Verde

Con un dislivello di 200 metri le monumentali cascate sono le più alte dell’Appennino e tra le più alte d’Italia

Le Cascate del Verde si trovano a 800 metri nel comune di Borrello in provincia di Chieti e scendono per duecento metri con tre salti distinti offrendo uno spettacolo maestoso e affascinante. L’acqua precipita fragorosa sulle pareti di roccia a strapiombo circondate da una vegetazione che cresce rigogliosa grazie alla concomitanza della felice esposizione e dell’umidità.

Qui dominano i lecci, ma sono presenti anche altre specie amanti di temperature miti, mentre le pareti rocciose rese costantemente umide dagli spruzzi dell’acqua sono coperte da un manto di muschio. In alcune zone circostanti, un po’ più fresche, crescono specie tipiche della montagna, come il faggio e l’abete bianco. Le cascate sono alimentate dal Rio Verde che vanta un’acqua di una qualità eccezionale testimoniata dalla ricca fauna, in particolare insetti acquatici. Tutto intorno volano il merlo acquatico e la ballerina gialla, specie molto sensibili al’inquinamento e che troviamo solo lungo i corsi d’acqua montani. Su tutti dominano i rapaci, la poiana, lo sparviere, ma anche il falco pellegrino e il nibbio reale.

Nel fitto della vegetazione lungo il Rio Verde e nei boschi circostanti è possibile incontrare la puzzola e il gatto selvatico, specie ormai rare. E’ dunque un angolo di mondo dove la natura ha conservato intatti alcuni dei suoi tesori si mostra in tutta la sua magnificenza.

Scopri l'Abruzzo

Destinazioni Top