Le Grotte del Cavallone

Le Grotte del Cavallone

Le Grotte del Cavallone

Le grotte turistiche più alte d’Europa, nel cuore del Parco Nazionale della Maiella

Situate nei Comuni di Lama dei Peligni e Taranta Peligna a quota 1475 s.l.m., le maestose Grotte del Cavallone rappresentano le uniche grotte di interesse speleologico presenti nel meraviglioso Parco Nazionale della Maiella.

L’ emozionante percorso turistico è raggiungibile tramite un sentiero o attraverso una comoda funivia dalla quale è possibile osservare uno scenario paesaggistico straordinario. Pareti rocciose, valli selvagge ,pascoli d’alta quota ed incredibili panorami montani caratterizzano i dintorni delle grotte, immerse in un ambiente naturale dall’incredibile bellezza.

Lungo circa un chilometro all’interno della montagna, il percorso nelle Grotte si rivela suggestivo ed emozionante. Tre sale maggiori, cunicoli e affascinanti ambienti che custodiscono stalattiti, stalagmiti, cristalli e laghetti, in grado di suscitare forti emozioni e di trasmettere l’immensa forza della natura, che tramite la potenza delle acque ha dato vita a queste incredibili cavità all’interno della montagna.

Chiamata anche Grotta della Figlia di Jorio, grazie all’illustre visitatore Francesco Paolo Michetti, che ispirandosi alla sala d’ingresso realizzò la scenografia del secondo atto dell’opera dannunziana, alcune concrezioni presenti portano ancora oggi i nomi di vari personaggi legati alla famosa tragedia.

Le visite della durata di circa un’ ora si effettuano con la presenza di una guida ed in gruppo e la temperatura all’interno, costante tutto l’anno, è di 10°. L’umidità raggiunge in alcuni punti anche il 90%. Vestitevi allora in maniera comoda ed adeguata e correte a visitare le Grotte del Cavallone, una tra le numerose attrazioni naturali presenti in Abruzzo.. un territorio che non smette mai di emozionare.

Destinazioni Top

Le vostre scelte
Verifica Disponibilità Richiedi preventivo senza impegno!