Terme in Abruzzo: un viaggio tra relax e benessere

Terme in Abruzzo: un viaggio tra relax e benessere

Collocate nelle vicinanze di splendide aree naturalistiche e splendide città storiche, le terme abruzzesi rappresentano un punto di riferimento per i turisti

La tradizione termale abruzzese si è costantemente sviluppata negli ultimi anni grazie alla valorizzazione delle acque termali presenti e la qualità dei servizi offerti. La rinnovata consapevolezza delle eccellenti proprietà curative delle acque e del potenziale termale della regione, hanno infatti contribuito ad attirare un numero crescente di visitatori.

Sono quattro le stazioni termali abruzzesi più popolari a partire dalle Terme di Caramanico, bellissimo borgo situato nel Parco Nazionale della Majella, nello splendido scenario della riserva naturale della Valle dell’Orfento. Grazie alle sorgenti sulfuree ed oligominerali presenti, questa località rappresenta uno dei più importanti centri d’Italia atti allo svolgimento di attività curative e di prevenzione, oltre che di carattere estetico.

A pochi Km di distanza troviamo le sorgenti termali di Popoli. Acque sulfuree vengono qui indirizzate presso uno stabilimento dotato di numerosi servizi volti ad attività di riabilitazione e benessere. Sono infatti presenti vasche idromassaggio, una piscina riabilitativa e percorsi e reparti per terapie fisiche specifiche.

La cittadina, ricca di storia e cultura, si trova in provincia di Pescara e rappresenta un ottimo punto di partenza per escursioni e visite presso i dintorni. Sempre nel Parco della Majella troviamo le sorgenti termali di Raiano. A pochi km della splendida città di Sulmona, è qui possibile usufruire di trattamenti con acque ricche di calcio e zolfo derivanti dall’antica sorgente denominata la Solfa, conosciuta anche in epoca imperiale romana.

Altra località molto nota è Canistro, in provincia dell’Aquila. Queste terme sfruttano l’acqua oligominerale delle fonti appenniniche di Santacroce e Sponga. Le acque presenti, a basso contenuto di sodio e particolarmente pure, vengono anche imbottigliate per gli effetti benefici che hanno sulle affezioni dell’apparato gastroenterico. Questa località è molto indicata per bambini ed anziani ed offre numerosi percorsi e sentieri naturalistici nei vicini boschi di faggio e castagno.

L’offerta turistica abruzzese si conferma dunque sempre più completa. Indicata anche a chi abbia voglia di trascorrere parte del proprio soggiorno all’insegna del benessere e del relax, usufruendo di centri termali altamente qualificati.

Territorio Abruzzese

Scopri l'Abruzzo

Destinazioni Top

Le vostre scelte
Verifica Disponibilità Richiedi preventivo senza impegno!